Vai ai contenuti | Spostati sulla navigazione

Il MuMeLoc

MuMeLoc è un museo della memoria, ma è soprattutto un progetto in corso, aperto al libero contributo di chiunque sia interessato a condividerne le finalità.

Il suo scopo è quello di promuovere la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale locale, facendone conoscere le radici storiche, il vissuto umano e le prospettive di sviluppo, con un occhio fisso al passato, ma l’altro ben puntato verso il presente e il futuro.

Al suo centro sta uno degli eventi più drammatici della storia locale: l’eccidio nazi-fascista del 23 agosto 1944. Attorno, le vicende del territorio e dei suoi abitanti nel lungo divenire che arriva ai nostri giorni.


foto del padule

Il Padule

Al centro l'acqua del Padule: attorno la terra per l'olio e il vino con le pietre di case e chiese, castelli e ville.

 
foto della strage

L'eccidio

Il 23 agosto 1944 soldati delle truppe tedesche avanzarono nel Padule uccidendo 175 civili indifesi: in gran parte anziani, donne e bambini.

 

Iniziative

ven21ottobre

La comunità di Cerreto Guidi e l'alluvione del 1966

In occasione dell'anniversario dell'alluvione del 1966 il Comune di Cerreto Guidi vuole ricorda quei tragici momenti e la successiva ricostruzione attraverso una mostra documentaria che sarà inaugurata il 21 novembre alle ore 21.00 presso il Museo e a seguire l'incontro con Paolo Santini e Veronica Vestri responsabili dell'archivio storico che illustreranno la documentazione conservata presso l'archivio storico relativa all'alluvione con un focus sul difficile rapporto dell'uomo con il fiume nella storia.

Il 24 novembre alle 21.15 presso il Museo l'incontro con Carlo Pagliai dedicato a "Tempi di ritorno alluvionale nel territorio cerretese".

In evidenza

ven27gennaio

Giorno della Memoria 2017

In occasione del Giorno della Memoria per la commemorazione delle vittime dell'Olocausto il Museo insieme all'Amministrazione Comunale di Cerreto Guidi e all'ANPI territorioale (Capriaia e Limite, Cerreto Guidi, Vinci) organizzano due eventi:

Venerdì 27 gennaio alle ore 21.15 presso il CIRCOLO ACSI XXIII Agosto di Stabbia, presentazione del libro di Rokando Fontanelli "Storia di un Partigiano. Uno dei 500 che partirono da Empoli", a cura di Franco Allegri con la prefazione di Andrea Vitelli

Domenica 29 genanio alle 16.30 al Museo proiezione del docufilm intitolato "Monte Sole Landing Memories" di Stefano Ballini che introdurrà la giornata.

Per informazioni oltre che al Museo è possibile rivolgersi anche all'Ufficio Cultura: 0571906225, cultura@comune.cerreto-guidi.fi.it

Archivio

MUmeLOC MUSEO DELLA MEMORIA LOCALE CERRETO GUIDI