Vai ai contenuti | Spostati sulla navigazione

Accoglienza

Mappa del percorso espositivo

Seguendo la grafica esterna, il visitatore accede allo spazio museale attiguo alla Biblioteca e al palazzo comunale di Cerreto Guidi.

Subito dopo l’ingresso, una postazione di orientamento e un bookshop sono a disposizione dei visitatori. Consultando la postazione, ciascun visitatore o gruppo può orientarsi e approfondire contenuti, itinerari, eventi secondo i propri interessi, utilizzando le indicazioni su istituzioni e strutture attive sul territorio.
Inoltre, attraverso la stessa postazione è possibile attingere indicazioni sul percorso museale, predisporsi alla visita e scegliere  una delle due direzioni da seguire: partire dalla narrazione del passato per tornare allo sguardo sul presente o viceversa. Le informazioni selezionate e personalizzate potranno essere stampate come una propria guida da ritirare al banco accoglienza.

Le pareti, animate da una grafica eloquente, abbracciano il visitatore. I colori e le caratteristiche dei materiali locali sono richiamati anche dal pavimento che riproduce l'effetto visivo e materico dell'acqua del Padule. Le immagini evidenziano, di volta in volta, elementi significativi all'interno della narrazione che si svolge in forma dinamica nelle diverse postazioni multimediali.

Il nucleo, un'area immersiva all'interno dello spazio museale, porta parole poetiche e immagini. Montaggi muti o accompagnati da parole, gallerie di protagonisti della storia locale che ricordano momenti traumatici e storie di vita lungo tutto il percorso sottolineando alcune tappe significative. All'interno dello stesso nucleo, trovano spazio proiezioni sul tema della strage del 23 agosto 1944 .

Il percorso espositivo

MUmeLOC MUSEO DELLA MEMORIA LOCALE CERRETO GUIDI