Vai ai contenuti | Spostati sulla navigazione

Storie in corso

Mappa del percorso espositivo

All’uscita dal nucleo, la vista si apre su grandi vedute del paesaggio, dal secondo dopoguerra fino al presente; sull’ultima veduta alcuni “tagli” a diverse altezze invitano alla visione del paesaggio reale: una porzione ritagliata del territorio permette uno sguardo su luoghi che connotano il tempo reale della visita.

Sguardi più ravvicinati e precisi consentono di osservare sviluppi e trasformazioni dell’ambiente e della società. Una serie di fotografie ed elementi grafici illustrano la nascita di una diversa organizzazione agraria e introducono al grande cambiamento avvenuto nel corso degli anni Sessanta e Settanta attraverso l’industrializzazione e il boom economico.

Anche in quest'area, una galleria di testimonianze permette al visitatore di interagire con le voci locali, sia sul tema della strage che su altre importanti memorie. Questa parte del percorso presenta in montaggi video, per lo più interattivi, la società attuale con le sue forme e modi di riappropriarsi e interpretare le tradizioni, anche attraverso i musei, incluso quello che il visitatore sta percorrendo.

Il percorso espositivo

MUmeLOC MUSEO DELLA MEMORIA LOCALE CERRETO GUIDI